You are here

Maestro

Governo Invisibile

Submitted by Lotos on 16 February, 2015 - 15:49

Urusvati ha spiegato a molti perché Noi veniamo chiamati “Governo Invisibile”. Ogni uomo sente, in grado diverso, che deve pur esistere, in qualche luogo, un centro focale di conoscenza. E dove c’è la conoscenza c’è anche il potere. Non senza ragione qualcuno sogna di Noi, mentre altri Ci odiano e vogliono distruggere la Nostra Sede.
Chi osserva le vicende mondiali potrebbe percepire un potere che trascende la logica umana. Anche i più devoti a Noi Ci hanno spesso rimproverato di essere lenti e indifferenti, ma ciò avviene perché conoscono solo una parte degli eventi. Sono incapaci di vederne le cause e gli effetti, e di valutarne le circostanze collegate. Né saprebbero prevedere con esattezza quando si è reso necessario sferrare il colpo decisivo. Chi conosce dunque il Piano e le sue fasi?
 [...leggi tutto about Governo Invisibile]

Nel cuore, infatti, bisogna sentire il Signore e il Guru

Submitted by Lotos on 5 February, 2015 - 16:25

Una volta scelto il Maestro e il Guru non si torna indietro. La via si apre solo in avanti e, prima o poi, facilmente o fra mille ostacoli, si perviene al Maestro. Quando gli oscuri vi circondano da ogni parte resta una sola via, quella che sale in alto verso il Signore. Sentirete allora che il Signore è in qualche luogo non lontano, e che il filo d’argento è sopra di voi. Avete solo da allungare la mano! Ci possiamo incontrare anche senza l’aiuto degli oscuri, ma avviene di norma che solo chi è assalito da ogni lato riesca ad afferrarsi a quel filo argenteo, e che solo nella disperazione si impari il linguaggio del cuore. Nel cuore, infatti, bisogna sentire il Signore e il Guru.
[Gerarchia, 112]

Chi può fortificare i pensieri? Solo il Guru. Egli è come una roccia, presso cui è possibile ripararsi dalla tempesta. Venerare il Guru è la via del Mondo Superiore. Ma il caos non può tollerare la costruzione. Bisogna dirigere l’attenzione alle basi del pensiero per non esporsi all’uragano.  [...leggi tutto about Nel cuore, infatti, bisogna sentire il Signore e il Guru]

La via per la Fratellanza

Submitted by Lotos on 26 January, 2015 - 16:31

La via per la Fratellanza è una via alta. La Fratellanza, come una montagna, si vede da lontano; ma il Maestro non può insistere con i miopi. Durante l’ascesa si perde di vista il profilo della vetta. Quando si è ormai prossimi non si riesce a scorgere la vetta, e la via della Fratellanza ha molte svolte. Abituatevi all’idea che il conseguimento è una questione complessa. Imparate ad amare tutti gli ostacoli, poiché, come le pietre sul sentiero, sono appigli per la salita. Da molto tempo si sa che non si sale su rocce levigate.  [...leggi tutto about La via per la Fratellanza]

Pages

Subscribe to RSS - Maestro