You are here

Fratellanza

Ogni gesto fisico è risultato, di un atto psichico

Submitted by Lotos on 13 March, 2016 - 14:26

Urusvati sa che ogni gesto fisico è risultato, di un atto psichico. L’idea non è nuova, ma poiché nessuno riconosce che l’azione è preceduta dal pensiero, parlare di atti psichici sembra uno scherzo.
Bisogna considerare che qualunque atto fisico comporta molte funzioni sottili e che non si produce solo per volere personale ma anche per influsso di energie estranee. In questo modo la comprensione dei fatti terreni si espande senza limite. Se si accetta l’idea di tale collaborazione illimitata si ha una visione ben più ampia dell’intera esistenza.
Bisogna cercare di dilatare le concezioni umane. Le scuole attuali ne sono del tutto incapaci. Per l’uomo comune questi Nostri discorsi sono sciocchi o folli! Sapete bene che la Fratellanza viene derisa perché propone di mostrare all’uomo lo scopo della vita.
Le forze del male vigilano assidue, pronte a corrompere ogni impresa benefica. Sbaglia chi crede che gli interventi del male siano fortuiti: al contrario, quelle forze hanno i loro seguaci e sono bene organizzate L’ingenuo pensa che il male vada semplicemente ignorato, ma Noi esortiamo alla prudenza e a migliorare le difese.
 [...leggi tutto about Ogni gesto fisico è risultato, di un atto psichico]

Urusvati serbò nel cuore fin dall’infanzia che il Maestro di Luce vive “in un certo luogo”

Submitted by Lotos on 19 February, 2015 - 23:16

Urusvati serbò nel cuore fin dall’infanzia che il Maestro di Luce vive “in un certo luogo”. Un’immagine così vivida nella coscienza di un fanciullo può spiegarsi solo come memoria di una realtà. Ci rallegra vedere che i Nostri collaboratori portano con sé, fin dalle loro prime ore coscienti, il ricordo di cose che hanno già visto. Uno spirito confuso vede tutto confuso, ma uno spirito illuminato da molti conseguimenti ne serba un ricordo chiaro.
Istruzioni anche vivide sono ricordate a stento in un nuovo involucro corporeo, ma quando un pellegrino, inviato da Noi in missione, ha già avuto contatto con la Fratellanza, viene illuminato fin dall’infanzia. Vede le Bandiere della Luce. Lo visitiamo apparendo con Immagini diverse. Ode le 11 Nostre campane d’argento, e il suo filo d’argento è saldamente legato a Noi.
 [...leggi tutto about Urusvati serbò nel cuore fin dall’infanzia che il Maestro di Luce vive “in un certo luogo”]

Governo Invisibile

Submitted by Lotos on 16 February, 2015 - 15:49

Urusvati ha spiegato a molti perché Noi veniamo chiamati “Governo Invisibile”. Ogni uomo sente, in grado diverso, che deve pur esistere, in qualche luogo, un centro focale di conoscenza. E dove c’è la conoscenza c’è anche il potere. Non senza ragione qualcuno sogna di Noi, mentre altri Ci odiano e vogliono distruggere la Nostra Sede.
Chi osserva le vicende mondiali potrebbe percepire un potere che trascende la logica umana. Anche i più devoti a Noi Ci hanno spesso rimproverato di essere lenti e indifferenti, ma ciò avviene perché conoscono solo una parte degli eventi. Sono incapaci di vederne le cause e gli effetti, e di valutarne le circostanze collegate. Né saprebbero prevedere con esattezza quando si è reso necessario sferrare il colpo decisivo. Chi conosce dunque il Piano e le sue fasi?
 [...leggi tutto about Governo Invisibile]

La via per la Fratellanza

Submitted by Lotos on 26 January, 2015 - 16:31

La via per la Fratellanza è una via alta. La Fratellanza, come una montagna, si vede da lontano; ma il Maestro non può insistere con i miopi. Durante l’ascesa si perde di vista il profilo della vetta. Quando si è ormai prossimi non si riesce a scorgere la vetta, e la via della Fratellanza ha molte svolte. Abituatevi all’idea che il conseguimento è una questione complessa. Imparate ad amare tutti gli ostacoli, poiché, come le pietre sul sentiero, sono appigli per la salita. Da molto tempo si sa che non si sale su rocce levigate.  [...leggi tutto about La via per la Fratellanza]

Subscribe to RSS - Fratellanza