You are here

Ogni colpo di martello produce una manifestazione ignea

Primary tabs

Submitted by Lotos on 27 August, 2017 - 16:41

Ogni colpo di martello produce una manifestazione ignea, come ogni fendente di spada. Approviamo l’opera del martello, e ammoniamo quando si leva la spada. Sappiate discernere fra i tocchi del Fuoco; accogliete con il massimo senso di responsabilità tutte le evidenze di quel grande elemento. Il Fuoco manifesto non torna più nel suo stato originario, ma resta in una condizione particolare fra le manifestazioni ignee. Sarà creatore di vita o sarà distruttivo: dipende dal proposito di chi lo emette. Perciò tanto insisto sull’importanza del Fuoco, quale inseparabile compagno di viaggio. Sarebbe bene inculcare negli uomini, con i metodi più diversi, il grande valore degli elementi, poiché hanno dimenticato che tutta la loro vita è disseminata di azioni che richiedono un preciso senso di responsabilità. Parole e pensieri comportano conseguenze ignee; eppure la lingua continua a parlare a vanvera e il pensiero continua a turbare lo spazio. Riflettete su queste opere di fuoco! Non vantatevi delle vostre sterili conoscenze mentre continuate a sputare calunnie contro l’Altissimo. Ricordate che tali calunnie resteranno con voi per sempre. Le fiamme della malizia fanno tremare il mondo. Chi le ha generate spera nella rovina altrui, ma egli stesso perirà lebbroso.

[Mondo del Fuoco I, 71]