Lettera №15. Spiriti Planetari

Submitted by Lotos on 26 December, 2014 - 22:09

<...> Solo le nostre leggi sagge ed inviolabili proibiscono agli adepti, cioè agli spiriti incarnati, di assoggettare completamente a sé un’altra volontà più debole - quella dell’uomo libero. Quest’ultimo modo d’agire è il preferito dei “Fratelli dell’Ombra”, degli Stregoni, degli Spiriti Elementari, ed eccezionalmente - degli Spiriti Planetari superiori, coloro i quali non possono più sbagliare. Ma questi appaiono sulla terra solo all’origine d’ogni nuova specie umana, all’incontro ed alla chiusura dei due estremi del grande ciclo. Essi restano con l’uomo solo il tempo richiesto perché le verità che insegnano s’imprimano nella mente plastica delle nuove razze tanto vividamente da impedirne la dispersione o la completa dimenticanza nelle epoche future, fra le generazioni future. La missione dello Spirito Planetario è quella di dare la NOTA - CHIAVE DELLA VERITÀ. Dopo avere diretto ininterrottamente le vibrazioni di questa lungo la catena di quella razza e fino al termine del ciclo - l’abitante della sfera abitata superiore scompare dalla superficie del pianeta fino alla prossima “resurrezione della carne”. Le vibrazioni della Verità Prima sono chiamate dai vostri filosofi “idee innate”. <...>  [...leggi tutto about Lettera №15. Spiriti Planetari]

Lettera №13. Note cosmologiche

Submitted by Lotos on 26 December, 2014 - 21:31

<...> (3) Domanda: I mondi degli effetti si trovano fra i mondi in attività nella serie discendente?

(3) Risposta: I mondi degli effetti non sono loka o località. Essi sono l’ombra del mondo delle cause, che sono le loro anime - mondi che, come gli uomini, hanno i loro sette principi che si sviluppano e crescono contemporaneamente al corpo. Così il corpo dell’uomo si lega e rimane sempre nel corpo del suo pianeta; il suo principio vitale individuale jivatma, ciò che in fisiologia è chiamato spirito animale, ritorna dopo la morte alla propria sorgente - Fohat; il suo linga sharira sarà attratto da Ahasha; il suo Kamarupa si riunirà alla Shakti Universale - la Forza di Volontà o energia universale; la sua “anima animale”, presa in prestito dall’alito della Mente Universale, ritornerà ai Dhyan Chohan; il suo sesto principio - assorbito o emesso dalla matrice del Grande Principio Passivo - deve rimanere nella propria sfera o come parte del materiale grezzo o come entità individualizzata che deve rinascere in un mondo di cause superiore. Il settimo principio lo porterà fuori dal Devachan e seguirà il nuovo Ego fino al luogo della rinascita...  [...leggi tutto about Lettera №13. Note cosmologiche]

Lettera №1. Risposta alla richiesta di mostrare le meraviglie

Submitted by Lotos on 26 December, 2014 - 18:54

Stimato Fratello ed Amico, appunto perché la prova del giornale di Londra chiuderebbe la bocca agli scettici - non è possibile. Sotto qualunque aspetto lo vediate - il mondo è ancora al suo primo stadio di affrancamento, anzi di sviluppo, e perciò - impreparato. È pur vero che noi operiamo con mezzi e leggi naturali, non soprannaturali. Ma poiché da un lato la scienza (al suo stato attuale) non sarebbe in grado di spiegare le meraviglie operate in suo nome e, dall’altro, le masse ignoranti - continuerebbero a vedere il fenomeno sotto l’aspetto di un miracolo, chiunque si trovasse a testimoniare l’avvenimento perderebbe il proprio equilibrio con risultati deplorevoli. Credetemi, sarebbe veramente così - specialmente per voi che per primo ne aveste l’idea e per la donna devota che così ingenuamente si precipita per la porta spalancata alla notorietà. Questa porta, benché aperta da una mano amica come la vostra, si rivelerebbe ben presto un’insidia - un’insidia a lei fatale. E questo non è certamente il vostro scopo! Pazzo è chi, vedendo solo il presente; chiude volontariamente gli occhi al passato, quando per natura stessa è ignaro del futuro! Non voglio porvi nel numero di questi - perciò cercherò di essere chiaro. Se accedessimo alla vostra richiesta, sapete realmente quali conseguenze porterebbe il vostro successo? L’ombra inesorabile che segue ogni innovazione umana è sempre in moto, ma pochi sono consci del suo avvicinarsi e dei suoi pericoli.  [...leggi tutto about Lettera №1. Risposta alla richiesta di mostrare le meraviglie]

Сome accertare l’imbocco del sentiero del Servizio?

Submitted by Lotos on 8 November, 2014 - 14:47

Vi si domanderà come accertare l’imbocco del sentiero del Servizio. Il primo segno è certamente la rinuncia al passato e l’impegno totale verso il futuro. Il secondo segno è il riconoscimento del Maestro nel proprio cuore, non tanto perché sia necessario, quanto perché è impossibile altrimenti. Il terzo segno è il rigetto della paura, perché il Signore è una corazza che rende invulnerabili. Il quarto è l’assenza di biasimo, perché chi è lanciato verso il futuro non ha tempo di occuparsi dei rifiuti del giorno prima. Il quinto è la dedizione totale del proprio tempo a lavorare per il futuro. Il sesto è la gioia di servire e di essere interamente consacrati al bene del mondo. E il settimo è lo sforzo spirituale verso i mondi lontani come sentieri predestinati. Questi sono i segni che vi fanno riconoscere uno spirito pronto e aperto al Servizio. Egli saprà quando sguainare la spada per il Maestro, e la sua parola verrà dal cuore.  [...leggi tutto about Сome accertare l’imbocco del sentiero del Servizio?]

Tags:

Volontà è energia psichica

Submitted by Lotos on 8 November, 2014 - 14:26

Urusvati sa che la volontà è energia psichica trasmutata e appuntita. In antico ne era simbolo una freccia. Oggi si parla assai del suo sviluppo, e si propongono molti metodi artificiali per rafforzarla, ma l’unico che la educa è il lavoro. Potete star certi che un uomo di poca volontà è pigro, la sua coscienza è oscurata ed è restìo di fronte ad un’attività indipendente. Gli uomini di questo tipo sono numerosi e non riescono a capire che quel lavoro ne aguzzerebbe le capacità di successo. Inoltre la debolezza del volere si accompagna alla paura, alla depressione, all’ingratitudine ed a altri terrori dell’ignoranza. Chi si impegna per il Sovramundano deve raccogliere tutta la sua volontà per superarne gli strati inferiori, che inchiodano nell’ignoranza. Chi rinuncia alla possibilità di avanzare non è da compiangere. Per pietà Noi lo avvertiremo di quanto perde - ma siate certi che per lo più non sarà capace di seguire il Nostro consiglio. Ci vorrà una vita di durezza per educarlo a lavorare di qualità, e su quell’arduo sentiero indosserà la corazza della volontà. La vita ordinaria offre esercizi eccellenti per educare la volontà, e sono vie naturali e benedette.  [...leggi tutto about Volontà è energia psichica]

I segni degli eventi

Submitted by Lotos on 8 November, 2014 - 10:41

Salomone disse: “Ti metterò in un crocevia e ti farò silente e immobile. Passeranno davanti a te i segni degli eventi. Domerai così la tua curiosità umana e imparerai a distinguere l’onda predestinata nella corrente. Poiché, oltre il pensiero umano scorre il pensiero universale.” Seguite dunque il corso degli eventi, così come contereste le pecore dall’alto di una torre.  [...leggi tutto about I segni degli eventi]

Pages

Subscribe to Agni Yoga in Italia RSS